“C’è più vita in quello che vedi”: Zeiss prosegue con la campagna e rilancia presentando il servizio che aggiunge valore agli acquisti dei vostri clienti

ce-piu-vita-in-quello-che-vedi-zeiss-prosegue-con-la-campagna-e-rilancia-presentando-il-servizio-che-aggiunge-valore-agli-acquisti-dei-vostri-clienti_platform_optic

In continuità con il messaggio proposto lo scorso anno, a partire dal 13 Marzo, Zeiss ripropone la campagna di comunicazione “C’è più vita in quello che vedi”, rinforzata dalla call to action che vede come protagonista il programma assistenza ZEISS

Anche quest’anno Zeiss sarà on air, tra marzo e aprile, con una attività di comunicazione multicanale tv, radio e web. Per l’azienda tedesca, pioniera della scienza ottica, e fedele alla sua missione di ispirare nuovi modi di vedere ciò che ci circonda, la qualità è un valore essenziale, e questo viene riflesso anche nella campagna pubblicitaria scelta per il 2016.

“C’è più vita in quello che vedi”, alla luce del grande successo ottenuto nel 2015, è stato confermato come il claim anche di quest’anno, rafforzato però da una nuova opportunità offerta al consumatore, ovvero quella di potersi avvalere di speciali servizi post acquisto per mantenere al meglio l’integrità dell’occhiale e di godere di un beneficio economico in caso sia necessario acquistare una nuova coppia di lenti.

“Nei messaggi pubblicitari, scelti per il 2016, il cliente finale verrà informato della possibilità di acquisto, effettuato unitamente alle lenti, del nuovo Programma Assistenza Zeiss ad un prezzo speciale, fino al 31 Maggio” commenta Roberta Celin, responsabile comunicazione e eventi Carl Zeiss Vision Italia. Ciò significa che all’acquisto del Programma Assistenza, insieme alle lenti viene rilasciata una card, con cui è il consumatore stesso ad attivare il servizio accedendo ad un nuova are riservata del sito ZEISS, dove potrà, inoltre, visualizzare la cronologia delle lenti acquistate e le sue prescrizioni, creandosi una sorta di archivio. All’attivazione del programma, nel corso dei 12 mesi, il cliente avrà diritto a due interventi gratuiti di check up completo dell’occhiale, pulitura, riassetto ed equilibratura delle astine. Potrà inoltre acquistare una nuova coppia di lenti ZEISS beneficiando di uno sconto 50%.”

“Il nuovo Programma Assistenza è l’evoluzione di un servizio Zeiss attivo già da diversi anni, che, fino ad oggi, è stato comunicato solo dagli ottici optometristi che hanno visto in esso un’importante arma di fidelizzazione del cliente e un valido strumento commerciale per evitare di focalizzare l’attenzione sul mero sconto sull’acquisto fatto. Oggi, credendo nel valore di tale servizio, desideriamo estendere la comunicazione al di fuori del centro ottico, invogliando il cliente finale a saperne di più e a visitare per questo un centro Zeiss. Rispetto al passato, il cliente finale avrà un ruolo più attivo: potrà attivare direttamente l’assistenza, monitorare la scadenza e controllare le lenti a cui è stata applicata, ricevendo anche le consuete comunicazioni periodiche di aggiornamento, che mantengono alto il livello di fidelizzazione verso il centro ottico” conclude Celin.

La comunicazione pubblicitaria utilizzerà un linguaggio emozionale e immediato, e sarà volta a colpire nel profondo la sensibilità del consumatore e a renderlo più consapevole che la scelta della lente giusta può fare la differenza. I messaggi saranno proposti al pubblico in maniera sinergica: la campagna tv, con uno spot di 15 secondi più un codino di altri 5, dedicato appunto al Programma Assistenza, e il messaggio radiofonico con uno spot di 15”.

La pubblicità sarà in onda a partire dal 13 Marzo per tre settimane, sulle principali reti Rai, Mediaset, tv satellitari e digitale terreste, e permetterà di raggiungere circa 300 milioni di contatti del target principale (Adulti, 35-60 anni, classe socio economica alta). In continuità con lo spot e in parallelo con la pianificazione televisiva, la comunicazione Radio, alimenterà la pressione mediatica di ulteriori 230 milioni di contatti del target interessato. Da febbraio a giungo sarà anche prevista una copertura della visibilità sui canali digital tramite attività social, video, banner e sostegno nei motori di ricerca, andando così a coinvolgere altri 100 milioni di contatti.

La campagna, oltre alla presenza sui mezzi di comunicazione tradizionali e digitali, avrà visibilità anche nei centri ottici, veri ambasciatori della marca sul territorio. Tutti i centri ottici Zeiss, richiamati in ogni messaggio promozionale, potranno disporre di materiale vetrina innovativo e di sicuro impatto.
Come per ogni campagna non mancherà il supporto dell’azienda per lo sviluppo di azioni di comarketing locale, per dar vita ad eventi e iniziative uniche mirate sulla propria clientela.